parma nel mondo com

cartello parma con stemma

La costruzione, iniziata nel 1196 e terminata nel 1270 venne affidato a Benedetto Antelami a cui si deve buona parte dell’apparato decorativo esterno e le sculture del ciclod ei mesi dell’interno

 

battistero 1  battistero 3  battistero 2

L’edificio, di gusto romanico con influssi gotici, in marmo rosa di Verona, ha pianta ottagonale per richiamare simbolicamente l’ottavo giorno, della resurrezione e della vita eterna. L'interno è scandito da 16 arcate che suddividono le pareti nicchie, ed è interamente decorato da affreschi devozionali del XIII e XIV secolo. La volta, il più grande apparato iconografico unitario del XIII secolo, raffigura i profeti, gli apostoli e la figura di Cristo in trono sovrastato dalla Gerusalemme celeste. Il grande fonte battesimale, pure in marmo rosa di Verona, riprende la forma ottagonale. Sulle balaustre del primo ordine di logge è collocato il ciclo dei mesi, scolpito da Benedetto Antelami, forse in origine destinato a decorare un portale, uno dei capolavori, con la Deposizione collocata in Cattedrale, della scultura medievale.

Il tuo tempo libero nella Provincia di Parma

Scegli un Comune e scopri gli eventi che propongono